Home
La Capoeira
Guaiamuns
Insegnanti
Graduazione
Corsi
Media
Eventi
Contattaci
Associazione
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 

ASSOCIAZIONE


 


L'Associazione Culturale e Sportiva registrata ufficialmente il 20 novembre del 2006, nasce per necessità di dare maggiore visibilità, concretezza e continuità al lavoro portato avanti per anni dai suoi soci fondatori che, fin dal 1991 hanno operato come raggruppamento
con l'obiettivo di promuovere e diffondere l'arte e la cultura del Brasile.


L'Associazione è affiliata a:


UISP (Unione Italiana Sport Per tutti)


Nella convinzione che, per far conoscere e sperimentare la cultura altrui, vitale importanza ha lo sperimentarla attraverso il proprio corpo, l'Associazione, prima e dopo la sua costituzione ufficiale, ha sempre cercato di ottenere il suo obiettivo organizzando attività sportive dilettantistiche, culturali, ricreative e sociali, che promuovano esperienze reali e concrete.
Paulo Antônio De Souza (
Mestre Paulinho), Presidente dell'Associazione, Maestro riconosciuto dalla Federazione di Capoeira Sportiva dello Stato di Rio de Janeiro (FCDRJ) e dalla Federazione di Capoeira dello Stato di Rio de Janeiro (FCERJ), ha 24 anni di esperienza nell’insegnamento e dal 1992 insegna la Capoeira a Roma e in Italia. E' inoltre, Vice-Presidente della Federazione Italiana Capoeira (F.I.CAP.) e Presidente del Comitato Regionale Lazio


 


OBIETTIVI E FINALITÁ


L'Associazione Culturale e Sportiva Dilettantistica GINGA CARIOCA ha come obiettivo l'insegnamento, lo studio, la ricerca, la preservazione e la diffusione delle arti, tradizioni e folclore afro-brasiliano ed in particolar modo della Capoeira nei suoi vari aspetti di sport, lotta, arte marziale, acrobatica, danza, espressione corporea, improvvisazione, ritmo, gioco, folclore, arte, poesia, musica, canto, comunicazione non verbale, rito.


 


Incontro fra culture diverse


La storia delle Americhe, e soprattutto la storia del Brasile, nasce dallo scontro di culture e etnie diverse. Le arti tradizionali e folcloriche del Brasile ci insegnano con la loro storia (che è la storia del Brasile) che uno "scontro" fra culture e popoli diversi può trasformarsi in un "incontro" e generare una nuova forma di cultura e un nuovo popolo.
L'Associazone Culturale e Sportiva ispirandosi a questo principio, cerca attraverso l'insegnamento, la diffusione, la promozione, l'approfondimento di tali attività a Roma: di favorire un incontro fra la cultura italiana e quella brasiliana; di rimettere in contatto i cittadini brasiliani residenti in Italia alla loro cultura; di far scoprire agli italo-brasiliani, nati e vissuti in Italia, la loro altra "metà culturale"; di offrire anche uno spazio e un tempo per coltivare la propria passione a tutti coloro che hanno un forte interesse per tutto ciò che riguarda il Brasile.
Poiché ormai Roma, come molte altre metropoli del mondo, è una realtà multiculturale questo incontro fra due culture viene ad espandersi. Accade così che le attività dell'Associazione creino un momento d'incontro oltre che fra italiani, brasiliani e italo-brasiliani anche con altre culture.
L'Associazione si augura che un incontro con la cultura brasiliana possa, allo stesso tempo, favorire un incontro fra persone.


Incontro tra linguaggi espressivi


Le arti tradizionali e folcloriche del Brasile, oltre a nascere da un incontro tra culture e etnie diverse, nascono da un incontro fra più linguaggi espressivi. La capoeira, il maculelê, il samba, il forró, ecc. sono arti, espressioni corporee e quindi danze, a ritmo di musica e accompagnate da canti. Esse rappresentano l’unione di discipline diverse in un'unica arte.


Fra le attività che l'Associazione promuove troviamo: capoeira, maculelê, danza afro-brasiliana, samba, percussioni


ATTIVITÁ



Capoeira


La Capoeira è un'arte marziale afro-brasiliana che nella sua complessità incorpora elementi di sport, lotta, acrobatica, danza, espressione corporea, improvvisazione, ritmo, gioco, folclore, arte, poesia, musica, canto, comunicazione non verbale, rito.
Già designata nel 1953 dal Presidente Getulio Vargas come lotta nazionale, la RODA DE CAPOEIRA è stata riconosciuta il 15 luglio 2008 dall'IPHAN (Instituto do Patrimônio Histórico e Artístico Nacional) del Ministério da Cultura del Governo Brasiliano come "
Bem Cultural de natureza Imaterial no Livro das Formas de Expressão" (Bene Culturale di natura Immateriale nel Libro delle Forme di Espressione).
Ormai presente in più di 160 paesi del mondo e con milioni di praticanti, ha visto la nascita nel 1974 della prima Federazione di Capoeira in Brasile, nel 1992 della Confederazione Brasiliana di Capoeira (CBC) e nel 1999 della Federazione Internazionale di Capoeira (FICA).
In Italia la Capoeira è presente dal 1982 e la sua grande diffusione ha portato alla creazione, nel 2004 di una propria federazione nazionale la:
Federazione Italiana Capoeira (F.I.CAP.)
Nel gioco e nella pratica della Capoeira, il Capoeirista (praticante della Capoeira) cresce giocando dentro le regole, per sviluppare le sue capacità, e non solo per testarle, nel rispetto dei valori dello sport e degli aspetti meno visibili, ma più autentici della pratica sportiva: la dedizione, l’allenamento, l’impegno costante, la sconfitta prima della vittoria, l’importanza dell’etica e del rispetto dell’avversario.
La pratica della Capoeira lavora suivari canali di apprendimento dell'essere umano:


  • Piano Fisico: lavoro sulla postura, la flessibilità, l'agilità, l'elasticità, l'equilibrio, la resistenza, la forza, la velocità, il ritmo, la coordinazione, l'intelligenza cinestetica, i riflessi, il sistema cardiovascolare e respiratorio;

  • Piano Psicologico: stimola la concentrazione, la fiducia in se stessi, l'impegno, il controllo emozionale, la disciplina, riduce lo stress, aumenta il senso di benessere;

  • Piano Intellettuale: necessita dell'apprendimento della lingua portoghese, della storia, della cultura e delle tradizioni del Brasile;

  • Piano Artistico: lavora sugli strumenti a percussione, sul canto, sulla creatività, sull'improvvisazione, sull'espressione corporea;

  • Piano Sociale: è uno sport sociale (collettivo), praticato insieme da persone di differenti fasce di età, promuove un senso di appartenenza, di unità, di rispetto, di amicizia, di empatia, di sostegno e celebra la diversità e l'uguaglianza.


Maculelê


"Danza do canavial". Danza dei machete, ebbe origine in Brasile, come la capoeira, a seguito della deportazione degli schiavi africani. Gli schiavi nelle piantagioni di canna da zucchero, "danzavano" a coppie battendo pezzi di canna da zucchero, a ritmo di canti e musica. Era un modo di camuffare quest'altra forma di lotta che in realtà usava un'arma più pericolosa, i machete, ovvero lo strumento di lavoro, quello con cui gli schiavi tagliavano la canna.


Exú
Mensageiro dos orixás

Ogun
Deus da guerra

Omolú
Orixá da varíola e de todas as doenças contagiosas

Ossain
Divindade das folhas medicinais e litúrgicas

Oxalá
“Pai” dos Orixás

Oxóssi
Deus da caça

Oxun
Deusa das águas doces

Xangô
Deus do trovão
Orixá do fogo

Yansã
Deusa dos raios, ventos e das tempesades

Yemanjá
Mãe dos Orixás
Rainha de todas as águas


Ovvero danza degli "Orixás", divinità del pantheon del culto del Candomblé, religione sincretica che unisce santi della religione cattolica con divinità africane. Durante le cerimonie le divinità scendono nel corpo degli adepti e si manifestano attraverso la sua danza. Ogni Orixá ha una sua danza specifica.


 


La Costellazione “Cruzeiro do Sul”
Questa costellazione (presente anche nella Bandiera del Brasile) ha vari simbolismi, rappresenta:
- la situazione geografica di Rio de Janeiro;
- i nomi primitivi del Brasile (Vera Cruz e Santa Cruz);
- l’ora approssimativa della Proclamazione della Repubblica in Brasile;
- il territorio brasiliano, appartenente all’Emisfero Sud;
Inoltre la stella
â della Costellazione rappresenta lo stato di Rio de Janeiro e per questo viene evidenziata con lo stesso colore del Sole.


Pão de Açúcar/Rio de Janeiro
Il Pão de Açúcar, il Morro do Corcovado e il Cristo Redentor, sono i simboli della Cidade Maravilhosa: Rio de Janeiro.


Baía de Guanabara (Praia de Botafogo) / RODA
La Baía de Guanabara accanto al Pão de Açúcar per la sua forma arrotondata rappresenta la Roda.


Sol/Berimbau
Il Sole è fonte di energia. La fonte di energia della Roda de Capoeira è il Berimbau: è per questo che si è scelto un’identificazione fra Sole/Berimbau.
Oltre tutto il sole fa parte del quotidiano carioca.


 



Samba


Dalla lingua Quimbundo "Semba", dalla lingua Umbundo "Samba", significa "essere animato", essere eccitato", o dalla lingua Luba o altre lingue Bantu "Samba", "saltare con allegria".
La parola in Brasile è di genere maschile (quindi "il" Samba) indica una danza popolare un genere musicale, con radici africane, uniti in modo indissolubile. La musica ha un ritmo sincopato in compasso binario, tradizionalmente eseguito con strumenti a corda e a percussione.
Nel 1917 fu registrato il primo Samba "Pelo Telefone" rivendicato da Donga (Ernesto dos Santos). Grandi compositori di questo periodo iniziale furono: Sinhô (José Barbosa da Silva), Caninha (José Luís Morais), Pixinguinha (Alfredo da Rocha Viana) e João da Baiana (João Machado Guedes).
Nel 1930 viene creato il Samba de Enredo che ora è possibile ammirare nelle tradizionali Escolas de Samba di Rio de Janeiro e São Paulo.
Esistono molti tipi di samba: Samba de Roda, Samba no pé, Samba de Enredo, Samba Choro, Samba Canção, Samba de Breque, Samba de Gafieira, Samba de Partido Alto, Pagode, Samba-exaltação, Samba de quadra, Sambalada, Sambalanço, ecc.
Il Samba de Roda del Recôncavo Baiano è stato dichiarato dall'UNESCO Opera prima del Patrimonio Immateriale dell'Umanità, il "Dia do Samba" in Brasile è il 2 di Dicembre.


Percussioni


E' impossibile nominare tutti i tipi di percussioni che esistono in Brasile. Già nelle attività sopra indicate è necessario imparare a suonare le seguenti percussioni: berimbau, atabaque, pandeiro, agogô, reco-reco, congas...


CORSI ANNUALI APERTI A TUTTE LE ETÁ


CORSI 2012-2013 DI CAPOEIRA e SAMBA: visita la pagina CORSI


I corsi della Escola de Capoeira Ginga Carioca sono già stati ospitati a Roma presso le seguenti Palestre, Scuole di Danza e Polisportive:


  • A.S. Total Fitness - V. dei Tizi, 2

  • Athletic Line - V. Asmara, 66

  • Body Planet - V. di Portonaccio, 184/C

  • Centro Multietnico San Lo' - Via Tiburtina Antica, 5/b

  • Choronde - V. Cesare Balbo, 4

  • Corpea Fitness Club - Via di Casal Bertone, 98

  • Dabliù Prenestina - Via Prenestina, 68b

  • FitforFit - V. Maculani, 23

  • I.A.L.S. - V. Fracassini, 60 - corso per principianti

  • Lemon Gym - V. Michelangelo Tilli, 51/A

  • New Cimone Sport Center - V. Cimone, 91

  • Palestra Popolare San Lorenzo - V. dei Volsci, 96

  • Palestra Social Club - V. dei Virgulti, 44

  • Polisportiva Corto Circuito - V. Filippo Serafini, 57

  • Sala Saltimbanchi - Forte Prenestino - V. Federico Delpino

  • Villaggio Globale - Lungotevere Testaccio (ex Mattatoio)

     

    CORSI PER LE SCUOLE

    Mestre Paulinho Carioca dal 2000 ha introdotto l'insegnamento della capoeira, del maculelê e delle percussioni brasiliane in diverse istituti scolastici di ogni ordine e grado, fra cui:


  • Scuola Elementare - Via del Calice [Cinecittà] - Roma

  • Scuola Elementare "G. B. Basile" - Via Merope [Torre Angela] - Roma

  • Scuola Elementare "G. Falcone" - Assago (MI)

  • Scuola Media "Milanesi" - Via Tropea, 26 [Cinecittà] - Roma

  • Scuola Media "Winckelmann" - Piazza J.J. Winckelmann [Trieste] - Roma

  • Istituto Tecnico "P.Toscanelli" - Via A. Olivieri, 141 [Ostia] - Roma

  • Liceo Classico Statale "Luciano Manara" - Via Basilio Bricci, 4 - Roma

  • Scuola Svizzera di Roma - Via Marcello Malpighi, 14 - Roma

    Si tratta di attività extra-scolastiche con corsi regolari annuali di due incontri settimanali: dal 2002 al 2006, in collaborazione con l'Associazione Sportiva "L. Manara", è stato attivo un corso annuale serale presso la palestra del Liceo Luciano Manara, dove si è avuto un buon riscontro da parte degli studenti del liceo;


  • workshops e laboratori;

  • corsi di 36 ore, suddivisi in un incontro settimanale di 2 ore per la durata di un trimestre.

    Generalmente per quest'ultimo tipo di corsi alla fine è prevista una presentazione/spettacolo dei bambini/ragazzi sul lavoro svolto: alcune scuole fanno coincidere questa presentazione con la festa pre-natalizia (Dicembre) o la festa di chiusura dell'anno scolastico (Giugno).

    Per informazioni sul programma dei corsi brevi e dei corsi annuali serali da svolgersi presso la palestra della scuola, si prega di inviare una e-mail a associazione@capoeira.roma.it


INCONTRI INTERNAZIONALI


L'Associazione, sotto la direzione di Mestre Paulinho, organizza ad ogni fine anno accademico in concomitanza con il Batizado della scuola, un Evento Internazionale di Capoeira, che riunisce Maestri, Contra-Mestres, Professori, Istruttori e allievi, provenienti dal Brasile, dall'Europa e dall'Italia.
Dal 1991 ad oggi sono stati organizzati 10 eventi (1992-1995 e 2000-2005) che hanno contato sulla presenza Maestri riconosciuti e di fama internazionale, alcuni per la loro prima venuta in Italia o a Roma: vedi pagina
EVENTI


 


SPETTACOLI & MANIFESTAZIONI


2012


Festival Teatrale Pigneto
V Edizione
organizzata dall’Associazione Culturale Padiglione Ludwig - Roma - 08/09/2012


Festival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma
Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma
Piazza Venezia - Roma 18/03/2012


2011


Festival Teatrale Pigneto - IV Edizione organizzata dall’Associazione Culturale Padiglione Ludwig - Roma - 02/09/2011


Festa per i "Piccoli Ambasciatori di Pace" organizzata dall’Associazione di Solidarietà e Amicizia con il Popolo del Saharawi Enzo Mazzarini - Anguillara Sabazia 26/08/2011


Festival DiversaMente
Danza, Musica, Arte, Incontri e molto altro... Festival della multiculturalità, organizzato dall’Associazione Convergenza delle Culture - Intifada - Roma 18/06/2011


Festival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma
Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma
Piazza Venezia - Roma 20/03/2011


2009


estival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma - Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma - Piazza Venezia - Roma 22/03/2009


Notte Bianca al Quadraro "Rosso di Sera" - dal tramonto alla notte in collaborazione con Associazione Diversamente e Municipio X di Roma - Roma 12/09/2009


 


2008


Festival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma - Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma - Piazza Venezia - Roma 16/03/2008


"Lo Sport scende in Piazza - Proviamoli tutti" - Comune di Amelia Assessorato allo Sport - Amelia 24/05/2008


Notte Bianca al Quadraro "Rosso di Sera" - Musiche, colori e sapori a Roma Sud dal Sud del Mondo in collaborazione con Associazione Diversamente e Municipio X di Roma
Roma 13/09/2008


2007


Festival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma - Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma - Piazza Venezia - Roma 18/03/2007


MuVi Sport in collaborazione con il VI Municipio, Federazioni Provinciali, dalle Associazioni Sportive territoriali e Enti di Promozione Sportiva - Villa De Sanctis - Roma 22/04/2007


Piazz@Blog
Festa di raccolta fondi per i primi due anni del giornale
Centro Baobab - Roma 15/06/2007


MuFA 0002 - Music and Fly Art Festival - Festival di Musica e Volo Libero - Boville 14/07/2007


Notte Bianca 2007 - Biblioteca Rugantino
Spettacolo di Capoeira e degustazione buffet di cucina brasiliana a favore del Progetto Biblioteche Solidali "Biblioteca Nino Miraldi" località Mesquita (Brasile)
Biblioteca Rugantino - Roma 08/09/2007


Incontri sul Margine - L'Altra America - Argentina-Brasile-Messico - Cinema e cultura argentina, brasiliana e messicana. Evento ideato ed organizzato dall’associazione OZU e realizzato in collaborazione con le Ambasciate di Argentina, Brasile e Messico, e Slow Food - Poggio Moiano 22/09/2007


2006


Blindsight Project
Presentazione del Blindsight project's progetto che persegue esclusivamente finalità di solidarietà nei settori dell'assistenza sociale, della beneficenza, dell'istruzione, della formazione, della tutela dei diritti civili e dello sport, delle ricerche nei settori tecnologici che si prestano ad incrementare l'autonomia e l'intergrazione sociale - Alpheus - Roma 23/03/2006


Festival Folcloristico Internazionale - Maratona di Roma
Spettacolo di danze di tutto il mondo nell'ambito degli eventi culturali della Maratona di Roma
Piazza Venezia - Roma 26/03/2006


Brasile nel Cuore – Vincere la Lotta alla Povertà attraverso lo Sviluppo Sostenibile con il sostegno di Regione Lazio, Ambasciata del Brasile, Fome Zero, Civitas, Sviluppo Lazio
Museo Civico di Zoologia – Roma 13/05/2006


2005


"Lo Sport sotto casa"
Evento sportivo itinerante: 3 piazze per 3 Municipi

in collaborazione con il Municipio III - Piazza dei Sanniti - Roma 07/05/2005


Villagio della Solidarietà
Festa dedicata all'Intercultura e alle radici dei popoli: 3 culture italiana, rom e brasiliana, si incontrano" con il Patrocinio del IV Municipio e ARCI Solidarietà Lazio Onlus Villaggio della Solidarietà - Roma 08/05/2005

LIVE "Quando le stelle non stanno a guardare" EMERGENCY DAY
9ª edizione a favore di EMERGENCY
Una giornata di informazione e sensibilizzazione all'insegna del divertimento a sostegno del Centro di chirurgia d’emergenza all’interno dell'ospedale Al Fashir in Nord Darfur-Sudan, con il patrocinio del Comune di Roma
Piazza Navona, Roma 15/05/2005


Intermundia
in collaborazione con ARCI Solidarietà Lazio Onlus
Piazza Vittorio Emanuele II - Roma 26/05/2005


"Etnofestival"
un viaggio nelle danze di San Lo', organizzato dal Centro Mutietnico San Lo'
Teatro Sala Umberto - Roma 12/06/2005


Alabalaxé
Presentazione del libro di Matteo Fumagalli e Sergio Lo Cascio RINASCITA LIBRERIA, RINASCITA MUSICA, VEZIO BAR "Caffè Letterario" Festa cittadina dell’Unità Roma - ex Mercati generali via Ostiense Sabato 2 luglio 2005 ore 22:00


'Águas de Julho'... Sotto le stelle del Brasile
in collaborazione con Lembrança Negra, SEV Orione ’84 e la Fondazione Don Orione, raccolta fondi per la Struttura Orionina di Florianopolis, in Brasile
Ostia Lido (Roma) 22/07/2005


2004


"Carnevale a Piazza Vittorio" 2ª edizione del Carnevale Interculturale dell'Esquilino organizzazione Ass. Clut. "Le Perle dei Caraibi" in collaborazione con il Comune di Roma - Piazza Vittorio Emanuele II - Roma 14/02/2004


LIVE "Quando le stelle non stanno a guardare" 8ª edizione a favore di EMERGENCY
Una giornata di informazione e sensibilizzazione all'insegna del divertimento a sostegno di EMERGENCY
Piazza Navona - Roma 16/05/2004


"Quotidiane Resistenze"
Nell’ambito del progetto “La città dell’Utopia” un’iniziativa di tre giorni sul tema della resistenza. Tre giornate sulla resistenza tra spettacoli, musiche, mostre, danze e dibattiti organizzate dal Servizio Civile Internazionale
La Città dell'Utopia - Roma 26/09/2004


2003


LIVE "Quando le stelle non stanno a guardare" - 7ª edizione a favore di EMERGENCY Una giornata di informazione e sensibilizzazione all'insegna del divertimento a sostegno dell'ampliamento degli ospedali di Erbil e Sulaimaniya in Nord Iraq
Piazza Navona - Roma 11/05/2003


ENZIMI Festival”
in collaborazione con Zone Attive produzione per la cultura
Piazza Vittorio Emanuele II - Roma 20/09/2003


7° Festival Interetnico - Pace Accoglienza Solidarietà organizzazione Ass. "3 febbraio" con il Patrocinio del VI Municipio del Comune di Roma - Isola Pedonale - Via del Pigneto - Roma 27/09/2003


Itinerari Sonori organizzazione Gruppo di Ricerca ITINERANDA in collaborazione con l'Ass. Capuerando e con il Patrocinio dell'Ufficio Cultura del VI Municipio del Comune di Roma
Isola Pedonale - Via del Pigneto – Roma


 


2002


Festa Brasileira organizzazione CARAGIPAU in collaborazione con Città di Formia, Ambasciata del Brasile - Formia, Villa Comunale 14/08/2002


Black Rock Italian Movement - Surf Meeting VIII edizione - Video - Skate - Surf
Roma 31/05/2002


Pueblos Hermanos "Parole e Musica"
Conferenze - Immagini - Musica - Spettacoli su Brasile, Messico, Perù e Venezuela
organizzazione Ass. Culturale e Sportiva Capuerando in collaborazione con Istituto Italo Latino Americano, Ambasciata del Brasile, Ambasciata del Messico, Ambasciata del Perù, APTR Regione Abruzzo, Provincia de L'Aquila , Parco Regionale Sirente-Velino, Comunità Montana Sirentina
Ovindoli 03/08/2002


 


MOSTRE


  • - Mostra Fotografica "A Capoeiragem na Itália" e proiezione del video "A Capoeiragem na Bahia" presso il C.E.B. - Centro de Estudos Brasileiros - P.za Navona,18 dal 26 giugno 2002

  • - Mostra Fotografica "A Capoeiragem na Itália" - Festa Brasileira organizzazione CARAGIPAU in collaborazione con Città di Formia, Ambasciata del Brasile - Formia, Villa Comunale 14/08/2002

    PARTECIPAZIONI TELEVISIVE

    ”Carramba che Sorpresa” – RAI
    ”Alle falde del Kilimanjaro” – RAI
    ”Uno mattina” – RAI
    "Buongiorno Italia" - Tele Salute - Giugno 2001


Site Map